Il Bianco Romealla

vino bianco romealla

Uvaggio: Grechetto 60%, Procanico 30%, Malvasia 10%
Altitudine: 250m s.l.m.
Tipologia terreni: argilloso ricco di scheletro
Vendemmia: raccolta manuale nella seconda decade di Settembre.
Forma di allevamento: Guyot
Resa uva in vino: 60%
Produzione per ettaro: 70 ql/Ha
Vinificazione: Pressatura soffice delle uve con immediata separazione dalle bucce. Fermentazione alcolica svolta in serbatoi di acciaio inox ad una temperatura controllata di 16-17°C per una durata di circa 10 giorni.
Gradazione: 12% vol.
Temperatura di servizio: 10-12°C
Note di degustazione: Colore giallo paglierino con riflessi dorati.
All’olfatto le note minerali spiccano su una piacevole sfumatura di frutta matura.
Abbinamento: Pesce,primi piatti e carne bianca.

Seguici su Facebook

Contatti